1

FONDUE BOURGUIGNONNE DI TOFU AFFUMICATO CON SESAMO , POLLO DI SEITAN FATTO IN CASA E FUNGHI FRESCHI MISTI FRITTI IN FRIGGITRICE AD ARIA E SERVITI CON 4 SALSE : BERNESE,ROSA,VERDE E BOURGUIGNONNE, CON CONTORNO DI CAROTE PANATE CROCCANTI E FAGIOLINI SPEZIATI CON PATATE NOVELLE CON CURCUMA E LATTE DI COCCO

La bourguignonne ( (o più semplicemente fonduta di carne)è una tipologia di preparazione tipicamente svizzera,ma che pare, in realtà, essere di tradizione francese, della regione della Borgogna.che è perfetta per trascorrere il tempo insieme a tavola .

Per fare la bourguignonne bisogna dotarsi ,solitamente,di un apposito fornelletto che va riempito di olio bollente e che si mette al centro della tavolata. Inoltre di mettono in tavola piccoli bocconcini di carne che ogni commensale, munito di apposite forchette dal manico lungo, cuoce personalmente nell’olio bollente posto nel fornelletto al centro della tavola. Ogni commensale ha inoltre la possibilita di arricchire il suo bocconcino di carne immergendolo in una delle diverse salse a disposizione , preparate per l’occasione !!!

Per preparare la bourguignonne si usa tradizionalmente carne di manzo, oppure pollo o di vitello, animali che noi naturalmente lasceremo felici di ammirare la nostra bourguignonne alternativa con POLLO DI SEITAN che ho fatto in casa ed il cui profumo è eccezionale ” in frittura” , TOFU AFFUMICATO E FUNGHI MISTI FRESCHI

Le salse per la bourguignonne oltre a portare colori e profumi in tavola, completano la ricetta stessa. 

Quelle che ho scelto io sono:

1) SALSA BERNESE VEGAN ( gialla)

2) SALSA ROSA VEGAN

3) SALSA VERDE VEGAN

4) SALSA BOURGUIGNONNE VEGAN

Sono salse robuste che ben si prestano ad insaporire e alleggerire i pezzetti di “carne fritti “

Ti è venuta una voglia irresistibile di assaggiare bourguignonne? Prepariamola insieme a partire dalle salse!

INGREDIENTI

  • Tofu affumicato con sesamo , 1 panetto di 170 g
  • funghi freschi misti ( champignon,crema e pleurotus) circa 500 g + farina q.b. per panarli

POLLO DI SEITAN

Per il Seitan

  • 250 g DI FARINA TIPO 1
  • 100 g di farina di ceci
  • 130 g di faina khorosan di kamut
  • acqua quanto basta ( circa 200 ml)
Altri ingredienti per Pollo di Seitan
  • 250  g Fagioli cannellini
  • 4/5 scalogni
  • aglio granulare
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • 1 cucchiaio olio di riso
  • 1 cucchiaio di salsa tamari
  • 1 cucchiaino sale
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiano di liquid smoke
  • 1 cucchiaino di mix di spezie per arrosti
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • 1 cucchiaino di paprika dolce

INGREDIENTI SALSE

Salsa bernese
  • 200 ml di latte di soia, 400 ml di olio di riso, sale, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaino di aceto di mele , la punta di un cucchiaino di curcuma
Salsa rosa
  • 2 cucchiai di triplo concentrato, 2 cucchiai di maionese vegan , 2 cucchiai di panna di soia fatta in casa , 1 cucchiaio di vino rosso , sale quanto basta
Salsa verde
  •  Prezzemolo,Basilico,Erba cipollina,2 Noci,1 fetta Pane senza glutine o vostro preferito,aceto di mele,4 Capperi,sale, pepe, olio extravergine di oliva,granella di pistacchi, Aglio granulare,2 cucchiai di yogurt di soia al naturale, 1 cucchiaio di panna di soia
Salsa bourguignonne
  • 2 cucchiai di maionese veg, 1 spicchio d’aglio tritato finemente, 1 cucchiaio di senape, 1 cucchiaio tahina , 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato, 2 cucchiai di panna di soia, 1 cucchiaio di vino rosso, 1 cucchiaio di aceto di mele,2 scalogni, timo,1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, sale q.b.
Per la Maionese vegan
  • 100 ml di latte di soia;200 ml olio di riso;1 cucchiaino di senape;succo di 1 limone;sale q.b.

Con un minipimer ad immersione, frullare insieme il latte di soia e l’olio.
Quando saranno montati aggiungere il sale, la senape, mescolare e alla fine aggiungere il succo di limone.

INGREDIENTI CAROTE PANATE E FRITTE

  • 4 grosse carote carote a fette longitudinali spesse ca. 1 cm
  • 500 ML bevanda all’avena o acqua
  • 70 g farina
  • aglio granulare q.b.
  • 100 g pangrattato
  • 1 cucchiaio di curcuma

INGREDIENTI FAGIOLINI SPEZIATI CON PATATE

  • 200 g fagiolini
  • Curcuma
  • 2 scalogni
  • aglio granulare
  • 400 g patate novelle
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di eritritolo o sciroppo di agave
  • 200 gr circa di passata di pomodoro
  • acqua q.b.
  • 200 ml latte di cocco in lattina
  • sale q.b.
  • coriandolo o erba cipollina

PREPARAZIONE POLLO DI SEITAN

  • Per prima cosa frullate tutti gli ingredienti (compresa l’acqua della scatola dei fagioli) in un frullatore ad eccezione delle farine fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.
  • In una ciotola capiente, unire delicatamente il liquido del frullatore e le farine .
  • Mescolare e lasciare riposare per qualche ora , meglio una notte, immerso in acqua fredda ,per consentire al liquido di assorbire correttamente il glutine
  • Ora riprendete l’impasto e lavatelo più volte all’interno di uno scolapasta , fino ad ottenere un impasto liscio, elastico e molto filante. 
  • La prima acqua di lavaggio si può riciclare per il suo potere addensante, infatti è ricca di amido, che può essere usato per degli stufati o del ragù grazie alle sue proprietà addensanti.
  • procedete ad ulteriori lavaggi fino a che l’acqua diventa quasi limpida.
  • Formate una pagnotta con l’impasto, poi avvolgetela disponendolo su un tessuto pulito o su delle garze e chiudendolo per evitare che si apra durante la cottura.
  • Cuocete a vapore il seitan in una pentola capiente con un sottopentola.
  • Una volta cotti al vapore, fate raffreddare e poi sfaldate il pollo di seitan . Ancora meglio, lasciate riposare una notte in frigo .

Preparazione salse e cottura seitan, tofu affumicato e funghi misti

  • POLLO DI SEITAN, TOFU AFFUMICATO E FUNGHI FRITTI: Riscaldate l’olio nel modo che preferite, friggetevi il seitan , tofu ed infine funghi ,panate tutto con farina q.b, immersione per un paio di minuti, se necessario asciugatelo su un foglio di carta da cucina e intingeteli nelle salse, già disposte in ciotoline. Io ho ” fritto ” i 3 ingredienti nella friggitrice ad aria per 18 minuti a 180° spruzzando qualche puff di olio evo prima della cottura .
  • Salsa bernese :Versate il latte di soia nel frullatore, azionatelo e aggiungetevi, a filo, tutto l’olio , sale quanto basta, il succo di limone, l’aceto e la curcuma.
  •  Salsa rosa :Mescolate accuratamente tutti gli ingredienti con un tritatutto. 
  • Salsa verde :Staccate le foglie di prezzemolo e di basilico: lavatele in acqua e bicarbonato ed asciugatele molto bene. Le foglioline devono essere più possibile asciutte.Imbevete una fetta di pane nell’aceto e strizzate. Inserite il pane in un mixer. Proseguite inserendo il prezzemolo, il basilico, le noci, qualche cappero, aglio tritato, 2/3 cucchiai di olio extravergine di oliva, lo yogurt e il sale. Frullate e ottenete una salsa verde liscia. Aggiustate di sale e pepe.
  • Salsa bourguignonne :Mescolate accuratamente tutti gli ingredienti con un tritatutto
  • Carote panate : Cuocere le carote in acqua salata bollente per ca. 5 min., quindi farle sgocciolare bene e asciugarle. In un piatto fondo mescolare la bevanda all’avena con la farina e l’aglio. In piatto piano mischiare il pangrattato gluten free con la curcuma . Rigirare le carote nel composto di farina e bevanda all’avena e poi nel pangrattato, facendo aderire bene l’impanatura.In una padella antiaderente scaldare l’olio. Friggere poche carote panate per volta per ca. 3 min. su ogni lato, quindi salare. Oppure come ho fatto io in friggitrice ad aria per 9 minuti a 200°.
  • Fagiolini speziati : Tagliare gli scalogni a fettine sottili , pelate le patate .In una pentola soffriggere nell’olio caldo la cipolla e l’aglio per ca. 5 minuti. Unire i fagiolini e le patate e farli insaporire per ca. 5 minuti. Aggiungere curcuma il concentrato di pomodoro ed il dolcificante, quindi cuocere brevemente.Unire i pomodori, versare l’acqua e il latte di cocco, portare a bollore e salare. Coprire e lasciar cuocere per ca. 20 minuti.Spezzettare il coriandolo o erba cipollina .Impiattare i fagiolini e decorare con coriandolo.

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :

alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai

mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 
🌱seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

HAI RIPRODOTTO QUESTA RICETTA?

Taggami su @Viaggi&AssaggiFelici e metti il tag #viaggieassaggifelici

 Non vedo l’ora di vedere com’è venuto il tuo piatto!




AFFETTATO VEGAN : IL “PROSCIUTTO” FATTO IN CASA

Non è esattamente prosciutto, né salame o mortadella. Ma come altro chiamare un prodotto che si taglia a fette sottili ed è perfetto per farcire panini e tramezzini, pur essendo vegetale? 

Affettato vegan sia: ecco una ricetta per realizzare in casa un simil-prosciutto da utilizzare per gli stessi scopi (panini, pizze, piadine). Salutare, leggero e gustoso.

CHIAMATELO COME MEGLIO DESIDERATE , La ricetta di questo  ottimo affettato vegetale che sto per descrivervi è aromatizzato con scaglie di pistacchio, com una base di fagioli e barbabietola rossa e con retrogusto affumicato grazie al fumo liquido, che potreste omettere del tutto o sostituire con sale affumicato. Comodissimo per panini, ma buono anche sulla pizza ed  è la dimostrazione concreta che si può fare con estrema facilità e con risultati più che soddisfacenti !!!

Da anni il numero di persone al mondo che hanno optato per la cucina priva di prodotti animali o di derivazione animale è in costante crescita e quindi anche le ricette hanno dovuto evolversi per rispondere alle richieste sempre maggiori da parte dei consumatori.

Un tasto dolente sono gli insaccati che, a differenza di latticini e sughi di carne, sono ancora visti come poco consoni alla conversione verso il vegano.

INGREDIENTI

  • 500 g di fagioli corona, spagna o cannellini
  • 1 Cc salsa di soia o tamari
  • 1 cc paprica dolce
  • semi di finocchio qualche semino
  • 1 Cc olio d’oliva
  • 30 g pistacchi spezzettati
  • 20 g di agar agar
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 barbabietola cotta
  • 120 g di farina di riso
  • intingolo con qualche goccia di fumo liquido ,1 cucchiaino di zucchero o eritritolo o meglio sciroppo di agave o acero e 1 cucchiaino di senape. 

PREPARAZIONE

  • Frullare i fagioli bianchi già cotti ( tenendone qualcuno da parte intero), la barbabietola rossa,,semi di finocchio. Frullare bene finchè non si sarà formato un impasto cremoso. La purea di barbabietole conferirà al composto il colore rosa tipico della Mortadella.
  • A parte scaldare l’acqua con l’agar agar che si dovrà sciogliere bene (circa 5 minuti). In una terrina versare l’impasto di fagioli( compresi quelli interi ), l’acqua con agar agar che servirà adesso da collante,salsa tamari o soia,paprika dolce  ,l’olio ,ed i pistacchi spezzettati.
  • Infine aggiungere la farina di riso.
  • Formare dei salsicciotti spennellateli con l’intingolo di fumo liquido, dolcificante e senape .
  • Avvolgere con la carta forno come una caramella e Immergere  quindi il salsicciotto in uno scolapasta di acciaio , che avete messo sopra ad una pentola con dell’acqua e lasciate cuocere per 20 minuti a bagnomaria coprendo con un coperchio.
  • Dopodiché trasferitelo in FRIGGITRICE ad ARIA per 15 minuti a 150 °
  • Una volta cotto trasferite la caramella in un piatto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente prima e poi per un paio di ore almeno in frigorifero.
  • Sformare e tagliare a fette sottili con il coltello o a dadini per ripieni o condire la vostra focaccia!!!

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :
👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai

mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 
seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

HAI RIPRODOTTO QUESTA RICETTA?

Taggami su @Viaggi&AssaggiFelici e metti il tag #viaggieassaggifelici

 Non vedo l’ora di vedere com’è venuto il tuo piatto!




“UOVA SODE “VEGAN RIPIENE DI TONNO VEG AUTOPRODOTTO

ANTIPASTO DEL MENÙ VEGAN DELLE FESTE PASQUALI 2022 DI VIAGGI&ASSAGGIFELICI

https://viaggieassaggifelici.blog/2022/04/06/crea-il-tuo-menu-vegan-delle-feste-pasquali-con-le-ricette-di-viaggiassaggifelici/

Sfizioso antipasto perfetto per il giorno di Pasqua !!!

Uova sode Vegan , che vi ho proposto qualche giorno fa e che oggi vi ripropongo ripiene di una ricca “SALSA STONNATA” fatta con il mio Tonno di Jackfruit , che ormai conoscete e che trovate qui !!!

Un successo assicurato sulla vostra tavola !!!

Ingredienti per

  • UOVA SODE VEGAN (IN FONDO ALL’ARTICOLO TROVI LA MIA RICETTA )
  • Tonno veg di jackfruit ( nel mio tonno c’è già anche la maionese veg)
  • Capperi
  • paprika dolce
  • Sale
  • Erba Cipollina



PROCEDIMENTO

  • Prepariamo le UOVA SODE VEGANE , seguendo la mia ricetta
  • Prepariamo il TONNO DI JACKFRUIT, seguendo la mia ricetta .
  • Dividiamo le UOVA a metà nel senso della lunghezza e “scaviamo” il tuorlo.
  • Schiacciamo i “tuorli d’uovo” e aggiungiamo il tonno veg ,lavoriamo il tutto sino a ottenere un composto liscio e cremoso.
  • Riempiamo le mezze uova sode con la salsa di tuorlo e tonno veg con un semplice cucchiaio per un aspetto rustico o con una sac-a-poche per un risultato più preciso e pulito.
  • Decoriamo con erba cipollina ,paprika dolce e capperi a piacimento, e serviamo preferibilmente freddo. 

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :
👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai
🌱mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 ☘seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

🥄HAI RIPRODOTTO QUESTA RICETTA?

Taggami su @Viaggi&AssaggiFelici e metti il tag #viaggieassaggifelici

 Non vedo l’ora di vedere com’è venuto il tuo piatto!




GUANCIALE AFFUMICATO VEG AUTOPRODOTTO

https://viaggieassaggifelici.blog/2022/04/06/crea-il-tuo-menu-vegan-delle-feste-pasquali-con-le-ricette-di-viaggiassaggifelici/

🌱UN GUANCIALE AFFUMICATO VEGANO ,O PANCETTA AFFUMICATA VEGANA , CHIAMATELA COME DESIDERATE ,ANCHE GLUTEN FREE, PARTENDO DA 1 INGREDIENTE FONDAMENTALE ,IL MIO FORMAGGIO VEGANO A FETTE FATTO IN CASA ,senza liquido di scarto del seitan come la maggior parte delle ricette di pancetta/guanciale vegan nel web , ottimo al naturale o a tocchetti per la carbonara o altre preparazioni o a fette soffritto in padella da aggiungere a panini.

🙋🏼‍♂️ Uno spettacolo,nel sapore, nell’aspetto, nella consistenza e nel profumo, stupirete tutti!!!

INGREDIENTI

PER IL GUANCIALE VEG AFFUMICATO

  • formaggio a fette/mozzarella vegana a fette
  • aglio granulare
  • aromi misti per carne( IO HO USATO ARIOSTO PER CARNI ARROSTO -rosmarino,salvia,ginepro,alloro,origano,timo,basilico,maggiorana )
  • un cucchiaino di FUMO LIQUIDO ( serve solo al dare l’aroma di affumicato)
  • 4 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai salsa di soia/tamari
  • 2 cucchiai paprika dolce
  • Insaporitore per carni bianche ( peperoni, Pepe, carote, pastinaca, cipolle, Zero, Cumino, sedano, Coriandolo, Timo, peperoncino, cannella)

PER LA MOZZARELLA VEGANA A FETTE/FORMAGGIO A FETTE

  • 2 scalogni
  • 500 grammi di yogurt di soia al naturale
  • 480 ml di latte di soia
  • 8 cucchiai di maizena
  • 4 cucchiai di agar agar.
  • sale q.b.
  • 240 grammi di ricotta di soia ( la mia ricetta in fondo all’articolo)

PROCEDIMENTO

  • Preparare impasto mozzarella/formaggio a fette : Dopo aver tritato e stufato uno scalogno in padella con poca acqua, aggiungi lo yogurt di soia, il  latte di soia, maizena agar agar. Aggiusta di sale e frulla il tutto. Poi unisci la ricotta di soia e frulla di nuovo. Dividere il composto in due parti, mettendone ciascuna in 2 pentole diverse .A questo punto aggiungere ad una porzione   aromi misti PER CARNE ( ARIOSTO) ,   il concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio di paprika, la punta di un cucchiaino di aglio in polvere, una grattata leggera di noce moscata ,tamari o soia, il fumo liquido e un cucchiaino scarso di pepe nero macinato, mentre nell’altra parte (  sarà la nostra parte  bianca del guanciale) mettere un pizzico di aglio, noce moscata e un cucchiaino di pepe nero macinato e mischiare per amalgamare bene gli aromi.
  • Fai cuocere i 2  mix fino a che non prenderanno consistenza e mescola fino a che il composto liquido non inizia a staccarsi dalle pareti. Sistemate sia la parte bianca che la parte colorata in 4 contenitori rettangolari ( dovete ricavare due strati bianchi e due strati colorati ). Mettete in frigo i 4 strati, fino a farli indurire completamene.Una volta pronti gli strati  prendere uno stampo rettangolare ,insomma il contenitore che userete per il guanciale che possa andare in forno o FRIGGITRICE ad ARIA, foderarlo con un pezzo di carta forno e metterci  dentro le 4  parti che comporranno il nostro guanciale  ma uno ad uno e cuocendoli separatamente in friggitrice ad aria ( per renderli croccanti) alternando l’impasto bianco con quello colorato (io ho fatto 4  strati, iniziando con lo strato  bianco, e finendo con quello colorato  );  Fate il primo strato e cuocete in friggitrice ad aria per 7 minuti a 150°, proseguite con tutti gli strati e man mano cuoceteli per compattarli in friggitrice ad aria , Finito di sistemare gli strati ,  compattare bene il tutto dandogli l’aspetto di una mattonella .Mettere la mattonella  su una teglia rivestita di carta forno e cospargere la superficie superiore con l’insaporitore per carni bianche  e paprika  dolce e cuocere nella friggitrice ad aria a 150 ° per altri   20 minuti in modo che si asciughi più possibile; una volta asciugato abbastanza, farlo freddare e quando è freddo tagliarlo a strisce larghe 2 o 3 centimetri.

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :

🌱alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai

🌱mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 
🌱seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

🌱HAI RIPRODOTTO QUESTA RICETTA?

Taggami su @Viaggi&AssaggiFelici e metti il tag #viaggieassaggifelici

 Non vedo l’ora di vedere com’è venuto il tuo piatto!