1

Tiramisù vegano al matcha con pan di spagna con farina di castagne,crema di ricotta e yogurt di soia all’arancia aromatizzata alla vaniglia,decorato con Frollini gluten free con farina di nocciole al Cacao e Caffè

Questo tiramisù al matcha è fuori dal mondo! 
Si compone di un pan di spagna gluten free con FARINA DI CASTAGNE umido al matcha 
ricoperto da una 
crema di ricotta e yogurt di soia all’arancia aromatizzata alla vaniglia 
fresca e leggera ! È 
perfettamente zuccherato , facile da preparare e 
a base vegetale ! 
Se sei Fan del matcha, adorerai questo!
L’ho accompagnato e decorato con Frollini vegani senza glutine al cacao croccanti, profumati, gustosi e perfetti per qualsiasi occasione. Ideali da gustare con il caffè o cappuccino oppure per creare dei Linzer cookies da regalare. Realizzati solo con farine naturalmente senza glutine e sciroppo d’acero/agave /eritritolo , sono senza burro e senza zuccheri raffinati. 
Il tiramisù è un  
classico dolce italiano  composto da savoiardi immersi nel caffè e stratificati con crema al mascarpone. 
Viene poi cosparso di cacao in polvere e servito freddo. 
L’origine del Tiramisù non è ancora chiara, ma si dice che sia apparso intorno al 1960.
Questo tiramisù è ovviamente lontano dalla versione autentica e solo ispirato ad essa. 
Qui sostituiremo i savoiardi con un pan di spagna e la polvere di caffè e cacao con il matcha. 
Il risultato è un 
dolce super fresco e 
cremoso dal delicato sapore vegetale!
Se volete la versione classica in chiave vegan lo trovate qui (https://viaggieassaggifelici.blog/2021/01/28/tiramisu-vegano-con-mascarpone-veg-fatto-in-casa-con-savoiardi-fatti-in-casa-vegani-e-gluten-free/ ).
I Frollini , Fragranti, ricchi di aroma, divertenti da preparare e deliziosi da mangiare!
Questi biscotti sono sorprendentemente facili da assemblare e richiedono solo 8 ingredienti. Realizzali per qualcuno di speciale per fargli sapere quanto lo ami 🙂
I biscotti sono, per definizione, tipicamente secchi e sono preparati in questo modo intenzionalmente, per darci una scusa per inzupparli nel caffè o nel cappuccino. 
Puoi decorare a piacere questi frollini vegani senza glutine con zucchero a velo, cacao amaro oppure con del cioccolato fuso . Ad ogni modo, penso che siano perfetti serviti il caffè e a pensarci bene, anche con la cioccolata calda !

INGREDIENTI Tiramisù vegano al matcha

Pan di Spagna

  • ▢70 gr  di farina di CASTAGNE
  • ▢30 gr  di maizena
  • ▢1 PICCOLA BANANA MATURA
  • 50 gr di eritritolo a velo
  • 1 cucchiaino di matcha in polvere
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 7 cucchiai di latte di mandorle O SOIA non zuccherato
  • 25 ml  di olio neutro ( io usato olio di riso)
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Salsa Matcha

  • 1 cucchiaino di matcha in polvere
  • ▢50 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaio di eritritolo
crema di ricotta e yogurt di soia all’arancia aromatizzata alla vaniglia 

  • 250 gr  di ricotta di soia ( qui trovate la mia ricetta https://viaggieassaggifelici.blog/2021/03/28/ricotta-di-soia/ )
  • 3 cucchiai di eritritolo a velo +2 cucchiai di sciroppo di agave)
  • 1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia
  • 250 gr di yogurt di soia denso
  • ▢ succo di un’arancia
  • ▢ 1 cucchiaio di eritritolo

FROLLINI VEGANI SENZA GLUTINE CON FARINA DI NOCCIOLE AL CACAO E CAFFÈ ( per 9/10 frollini)

  • ▢25 g farina di nocciole
  • ▢25 g farina di grano saraceno
  • ▢3 g cacao amaro
  • ▢3 g fecola di patate o amido di mais
  • ▢3 g caffè espresso oppure acqua o latte vegetale ( con il caffè risulteranno più amari )
  • ▢21 g sciroppo d’acero o agave
  • ▢9 g olio di semi di riso oppure olio di arachidi oppure olio di girasole
  • ▢0.6 g cremor tartaro o lievito per dolci
  • ▢un pizzico di sale
  • ▢0.15 cucchiaino estratto di vaniglia opzionale

PROCEDIMENTI

  • Tiramisù vegano al matcha : Frullate banana, eritritolo e latte veg . Versate il frullato in una ciotola, aggiungi la farina,il matcha in polvere, il lievito e il bicarbonato di sodio. Aggiungere l’olio e l’estratto di vaniglia .Trasferire l’impasto sulla teglia preparata e stenderlo in un rettangolo o cerchio uniforme di circa 1/2 cm di spessore aiutandosi con una spatola. Cerca di renderlo il più uniforme possibile.Cuocere per circa 12 minuti IN FORNO A 175 ° OPPURE IN FRIGGITRICE AD ARIA, o fino a quando i lati non saranno leggermente dorati. Sfornare e lasciar raffreddare per 10-15 min.Crema di ricotta e yogurt di soia all’arancia aromatizzata alla vaniglia ,Mescola ricotta,yogurt di soia, ERITRITOLO a velo,sciroppo di agave, succo di arancia e l’estratto di vaniglia in un frullatore o robot da cucina. Lavorare fino a rendere la crema liscia. Assaggiate e regolate la dolcezza a vostro piacimento.Prepara la salsa al matcha: in una ciotolina aggiungi la polvere di matcha. Versare l’acqua calda e aggiungere L’ERITRITOLO. Mescolare per sciogliere il matcha e l’ERITRITOLO.Ritaglia 6 dischi di pan di spagna . I tondi dovrebbero avere le stesse dimensioni dei tuoi stampini. Immergere velocemente (1-2 secondi) un giro di pan di spagna nella salsa al matcha e trasferirlo sul fondo di una pirofila. Completare con 3-4 cucchiai di crema alla vaniglia. Ripetere questo passaggio ancora una volta per avere due strati di pan di spagna e due strati di crema.Mettere in frigo il tiramisù per almeno 4 ore per permettere alla crema di addensarsi. Poco prima di servire, spolverizzate con la polvere di matcha e servite subito!
  • Frollini gluten free con farina di nocciole al Cacao e Caffè : In una ciotola unisci le farine, il cacao, la fecola ed il cremor tartaro o lievito per dolci.Mescola e aggiungi, il caffè o acqua/latte veg, lo sciroppo d’acero e l’olio.Aggiungi il sale e la vaniglia e mescola o impasta a mano o in planetaria.Risulterà un impasto molto morbido . Ritaglia l’impasto con un tagliabiscotti a piacere. Inforna in forno o friggitrice ad aria i biscotti a 180°C per 8 minuti.Nel frattempo impasta nuovamente gli scarti di frolla. Togli dal forno e lascia raffreddare nella teglia i biscotti pronti e inforna e cuci i restanti biscotti. Ripeti il procedimento impastando ogni volta la frolla avanzata, fino a quando l’avrai utilizzata tutta.Lascia raffreddare completamente i frollini al cacao e servili a piacere: semplici come sfornati, con cacao amaro o eritritolo a velo oppure farciti con marmellata, confettura o crema al caffè.

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :

👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai

☘mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog

 ☘seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

🥄HAI RIPRODOTTO QUESTA RICETTA?

Taggami su @Viaggi&AssaggiFelici e metti il tag #viaggieassaggifelici

 Non vedo l’ora di vedere com’è venuto il tuo piatto!




” Piccoli arancini DI OKARA DI SOIA “

,

Questa volta con la mia amata okara di soia…ho fatto dei semplici arancini di okara light.

INGREDIENTI

  • OKARA DI SOIA CIRCA 250 GRAMMI ( derivante dalla produzione di latte di soia in casa, in fondo all’articolo la ricetta )
  • 1 cucchiaio abbondante di farina di psillio ( potrete acquistarla cliccando sul seguente link )



  • Minestrone surgelato circa 150 grammi
  • Prezzemolo q.b.
  • 2 cucchiai di lievito alimentare
  • Sale q.b
  • Noce moscata q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Curcuma
  • PANATURA FARINA DI MAIS ,SALE ROSA DELL’HIMALAYA ed ERBA CIPOLLINA

Procedimento

  • Cuocere in poca acqua in padella il minestrone ,
  • aggiungere sale ,
  • un pizzico di curcuma e spezie …
  • mescolare il minestrone insieme all’okara ,
  • frullare con un frullatore a immersione non perfettamente ma grossolanamente ….
  • Aggiungere 2 cucchiai di lievito alimentare all’interno del composto e la farina di psillio
  • Lascia raffreddare il composto .
  • Formare i mini arancini … e Panare con la farina di mais salata e con aggiunta di erba cipollina.

Cottura potete procedere in padella senza olio…padella rovente , ma io preferisco in friggitrice ad aria Proscenic T21 mettendo le polpette nel cestello forato della friggitrice ad aria, un velo di olio anzi una spruzzata di olio e cuocere 12 minuti a 180° C, e girarle a metà cottura, comunque controllare durante la cottura fino a formare una crosticina croccante.Potrete acquistare la friggitrice ad aria in mio possesso cliccando sul link qui di seguito !!!



Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate potete iscrivervi anche al mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici

https://www.facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog/?ref=share

Se ti è piaciuta questa ricetta metti un #like e commenta sotto l’articolo !!!

ACQUISTA I PRODOTTI CIBOCRUDO IN COLLABORAZIONE CON VIAGGI&ASSAGGIFELICI

Per preparare questi ARANCINI DI OKARA ho utilizzato questi prodotti di CIBOCRUDO, che se ti va puoi acquistare insieme ad altri prodotti a tua scelta direttamente cliccando sul link, Al tuo primo ordine avrai € 5 di sconto inserendo il mio codice personale 509FM nel campo dei coupon alla fine dell’ordine prima del pagamento :

CIBO CRUDO

https://www.cibocrudo.com/sali-integrali/sale-rosa-dellhimalaya-integrale?ricerca=sale

https://www.cibocrudo.com/alimenti-bio/salse-e-condimenti/lievito?ricerca=lievito

” LATTE DI SOIA “




FALAFEL AL FORNO ACCOMPAGNATI DA 2 SALSE

Ingredienti

  • 480 g ceci cotti
  • prezzemolo q.b
  • 4 pomodori secchi ( fatti da me in casa)
  • Succo di un limone bio italiano
  • Erba cipollina q.b bio
  • 1 cucchiaino semi di lino bio
  • 1 cucchiaino sesamo bio
  • 1 e mezzo cucchiaino di semi di cumino bio
  • aglio q b
  • 2 cucchiai pan grattato integrale
  • 1 cucchiaio origano secco bio
  • 1/2 cucchiaino sale ed a piacere integrale
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • 1 cucchiaino e mezzo di gomma di guar o farina di psillio ( addensante alimentare)
  • pan grattato integrale per impanare – opzionale
  • Olio di semi per cuocerli.

Istruzioni

Scolare, sciacquare con abbondante acqua.

  • In un mixer frullare tutti gli ingredienti. Quando il composto sarà compatto e omogeneo, salare.
  • Aggiungere succo di limone o poco pan grattato se necessario.
  • Riporre in frigorifero a rassodare almeno mezza giornata.
  • Prelevare l’impasto con un cucchiaio e modellare i falafel creando dei mini burger.
  • Impanare leggermente i falafel nel pan grattato (opzionale).
  • In forno: a questo punto preparate i falafel , panateli leggermente e spennellateli con olio.Disporre i falafel su carta forno ed infornare per 15-18 minuti circa a 190 gradi forno non ventilato

SALSA VEGAN ALLE ZUCCHINE piccante

  • 1 zucchina verde genovese
  • Mezzo cetriolo
  • Menta fresca
  • 100 grammi di yogurt soia al naturale
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b
  • 1 cucchiaino di gomma di guar

Istruzioni

  • Lessare in abbondante acqua salata le zucchine tagliate a pezzettoni.
  • Mettete le zucchine lessate in un frullatore,
  • aggiungete il cetriolo tagliato a pezzetti, lo yogurt, le foglie di menta , sale e pepe e guar : tritate tutto fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea.

Salsa tahina al limone

  • 50 g tahina
  • succo di 1 limone
  • 50 g yogurt bianco di soia non dolcificato ( fatto in casa da me )
  • sale q.b.

ISTRUZIONI

  • In una ciotola, versare la salsa tahina e aggiungete il succo di limone. Mescolate vigorosamente fino ad ottenere un composto asciuttissimo e compatto. Il limone è astringente e farà in modo che il burro di sesamo si addensi.
  • Aggiungete limone sino ad ottenere tale risultato .
  • A questo punto versate lo yogurt fino ad ottenere una crema omogenea e densa.Salate a seconda dei vostri gusti.

CONSIGLI

Se non conoscete qualche ingrediente , del quale non ho ancora parlato nel mio blog , chiedete chiedete , sono a vostra disposizione per chiarimenti di qualsiasi genere !

Sfornate i vostri falafel e serviteli con le salse . Potete scegliere di mangiare i falafel appena cotti o anche lasciarli raffreddare a temperatura ambiente e scaldarli dopo in forno per qualche minuto .

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :
👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai
🌱mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 ☘seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog