1

Panna cotta vegan tè verde Matcha con pistacchi , fiori eduli e cioccolatini sbriciolati

Un dessert golosissimo e molto facile da preparare, panna cotta VEGAN al tè verde Matcha, con granella di pistacchi, fresca e veloce da realizzare.

Il Matcha ,del quale vi ho già parlato, è un tè giapponese, molto pregiato, di un bel colore verde intenso. Possiede grandi proprietà antiossidanti, è ricco di caffeina, vitamine e sali minerali. Provatelo in questa ricetta, è davvero semplicissima, ma vi farà fare un figurone!

Ingredienti

  • 250 ml Panna di soia ( io la faccio in casa in 5 minuti ,in fondo la ricetta)
  • 100 ml Latte vegetale a vostra scelta
  • 75 g di eritritolo o sciroppo di agave
  • 1 cucchiaino di agar agar ( 4 gr)
  • 2 cucchiaini Tè verde Matcha
  • 2 cucchiaini Essenza di Fiori di arancio
  • Granella Pistacchi
  • Fiori eduli
  • Cioccolatini misti , che ho fatto per le feste

Preparazione

  1. Mettete a bollire agar agar in un pentolino con latte veg, per circa 10 minuti.
  2. Nel frattempo, versate in un altro pentolino il latte veg, unite il tè matcha, e scaldate a fuoco basso per 2-3 minuti, mescolando con una frusta.
  3. Togliete dal fuoco e Aggiungete al latte veg il dolcificante e agar agar
  4. Rimettete sul fornello (sempre a fuoco basso), mescolate, e unite la panna veg e l’essenza di fiori di arancio.
  5. Fate cuocere per 4-5 minuti, a fiamma molto dolce, mescolando di continuo. Il liquido deve scaldarsi ma non deve arrivare a bollore.
  6. Distribuite il composto in 4 coppette (o stampi da budino), e lasciate raffreddare.
  7. Quando saranno a temperatura ambiente, coprite e trasferite in frigorifero.
  8. Fate rassodare la panna cotta in frigo per almeno 4-5 ore.
  9. Cioccolaini: sbriciolare i cioccolatini misti sulla panna cotta
  10. Una volta pronta, decorate la superficie con i pistacchi tritati grossolanamente , fiori eduli e sciroppo di agave e posizionare i cioccolatini sbriciolati

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!




CIOCCOLATINI RIPIENI MISTI

☕Cioccolatini ripieni al caffè

🍋Cioccolatini ripieni al limoncello

🍬Cioccolatini ripieni al pistacchio

🍭Cioccolatini ripieni alle mandorle

🌷Cioccolatini ripieni di fiori eduli

🥰Anche la Scatola è stata realizzata da me..ho riciclato una confezione di cartone del supermercato e l’ho decorata con del nastro da decorazioni che avevo comprato qualche anno fa… Sì lo ammetto ogni tanto mi diverto anche a decorare casa …magari capiterà che ve la farò vedere 😂

1°DESSERT DEL MENÙ VEGAN DELLE FESTE NATALIZIE DI Viaggi&AssaggiFelici

https://viaggieassaggifelici.blog/2021/12/22/crea-il-tuo-menu-vegan-delle-feste-natalizie-con-le-ricette-di-viaggiassaggifelici/

Non limitarti ad un mazzo di fiori, conquista il tuo Partner con la dolcezza dei cioccolatini ripieni !!!

E se sei particolarmente romantico puoi sempre regalare questi deliziosi cioccolatini fatti in casa in una scatola realizza a mano da te. Con un tocco di creatività, un po’ di fantasia e con pochi materiali, per esempio una vecchia scatola che avrai sicuramente a casa !!!

Perché si regalano i cioccolatini? Te lo sei mai chiesto?

Il cioccolato in passato era un bene di lusso, un prodotto d’èlite molto costoso. Ma era anche qualcosa con virtù miracolose. Infatti, nell’800, i medici raccomandavano  il cioccolato per alleviare le pene d’amore.

Cosa c’è di più bello di un piccolo pensiero goloso fatto con le proprie mani?

Questi  cioccolatini ripieni al caffè , al limoncello, alle mandorle, ai fiori eduli, ai pistacchi ,sono il regalo perfetto per colpire al cuore del gusto e fare un figurone con la persona amata.

Prepararli è davvero semplice, non richiedono troppo tempo e neanche tanti ingredienti: solo 3. Passiamo subito alla ricetta.

INGREDIENTI PER 42 CIOCCOLATINI RIPIENI

  • 500 GR CIOCCOLATO FONDENTE CERTIFICATO GLUTEN FREE ( IO HO USATO TAVOLETTE DI CIOCCOLATO FONDENTE BIO DOLCIFICATO CON POCO MALTITOLO)
  • 250 GR PANNA DI SOIA NON MONTATA ( Io la faccio in casa in 5 minuti partendo da latte di soia , in fondo all’articolo la mia ricetta)

Per quelli al caffè:

  • CAFFÈ SOLUBILE o macinato un cucchiaino

Per quelli al limoncello

  • LIMONCELLO q.b.

Per quelli al pistacchio

  • PISTACCHI TRITATI q.b.

Per quelli alla mandorla

  • MANDORLE TRITATE q.b.

Per quelli ai fiori

  • FIORI EDULI MISTI ( io ho usato calendula,fiordaliso e rosa)



PREPARAZIONE CON CREMA AL CAFFÈ

  • In una casseruola fate bollire la panna.
  • Unite il caffè e mescolare.
  • Unite 50 g di cioccolato
  • Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto quindi lasciate raffreddare fuori dal frigo.
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto.
  • Spennellare il cioccolato all’interno degli stampini per cioccolatini e fate riposare 30 minuti (se serve fate un altro strato di cioccolato dopo che si sarà asciugato).
  • Riempite i gusci con la crema al caffè preparata in precedenza .
  • Fate riposare per 1 ora quindi chiudete con il cioccolato rimasto.
  • Fate solidificare per 1 ora, sformate e servite.

PREPARAZIONE CON CREMA AL LIMONCELLO

  • In una casseruola fate bollire la panna.
  • Unite il LIMONCELLO e mescolare.
  • Unite 100 g di cioccolato
  • Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto quindi lasciate raffreddare fuori dal frigo.
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto.
  • Spennellare il cioccolato all’interno degli stampini per cioccolatini e fate riposare 30 minuti (se serve fate un altro strato di cioccolato dopo che si sarà asciugato).
  • Riempite i gusci con la crema al LIMONCELLO preparata in precedenza .
  • Fate riposare per 1 ora quindi chiudete con il cioccolato rimasto.
  • Fate solidificare per 1 ora, sformate e servite.

PREPARAZIONE CON CREMA AL PISTACCHIO

  • Prima di realizzare la crema, mettiamo i pistacchi a bagno in acqua fredda per almeno 12 ore.
  • Questa operazione faciliterà la rimozione della pellicina esterna dei pistacchi mantenendo il colore verde inalterato. Inoltre, quando andremo a frullare i pistacchi, otterremo una crema liscia e vellutata.
  • Frullare i pistacchi con la panna.
  • Mettere sul fuoco ed Unite 100 g di cioccolato
  • Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto quindi lasciate raffreddare fuori dal frigo.
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto.
  • Spennellare il cioccolato all’interno degli stampini per cioccolatini e fate riposare 30 minuti (se serve fate un altro strato di cioccolato dopo che si sarà asciugato).
  • Riempite i gusci con la crema al pistacchio preparata in precedenza .
  • Fate riposare per 1 ora quindi chiudete con il cioccolato rimasto.
  • Fate solidificare per 1 ora, sformate e servite.

PREPARAZIONE CON CREMA ALLE MANDORLE

  • Prima di realizzare la crema, mettiamo le mandorle a bagno in acqua fredda per almeno 12 ore.
  • Questa operazione farà in modo che quando andremo a frullare le mandorle , otterremo una crema liscia e vellutata.
  • Frullarle mandorle con la panna.
  • Mettere sul fuoco ed Unite 100 g di cioccolato
  • Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto quindi lasciate raffreddare fuori dal frigo.
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto.
  • Spennellare il cioccolato all’interno degli stampini per cioccolatini e fate riposare 30 minuti (se serve fate un altro strato di cioccolato dopo che si sarà asciugato).
  • Riempite i gusci con la crema alle mandorle preparata in precedenza .
  • Fate riposare per 1 ora quindi chiudete con il cioccolato rimasto.
  • Fate solidificare per 1 ora, sformate e servite.

PREPARAZIONE CON CREMA AI FIORI EDULI

  • In una casseruola fate bollire la panna.
  • UNITE I FIORI
  • Unite 100 g di cioccolato
  • Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto quindi lasciate raffreddare fuori dal frigo.
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto.
  • Spennellare il cioccolato all’interno degli stampini per cioccolatini e fate riposare 30 minuti (se serve fate un altro strato di cioccolato dopo che si sarà asciugato).
  • Riempite i gusci con la crema AI FIORI EDULI preparata in precedenza .
  • Fate riposare per 1 ora quindi chiudete con il cioccolato rimasto.
  • Fate solidificare per 1 ora, sformate e servite.

Potreste usare anche semplicemente la formina del ghiaccio , in freezer per qualche ora , dopo li puoi incartare singolarmente con carta forno , o lasciarli in pirottini di carta e li conservi in frigo…ed ogni tanto ci gratifichiamo !!!

https://viaggieassaggifelici.blog/2020/11/24/panna-di-soia/

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!




Cioccolatini con ripieno di crema al caffè semplici e gluten free

🌲🎁IDEE PER NATALE🍫

Non limitarti ad un mazzo di fiori, conquista il tuo Partner con la dolcezza dei cioccolatini ripieni al caffè !!!

E se sei particolarmente romantico puoi sempre regalare questi deliziosi cioccolatini fatti in casa in una scatola realizza a mano da te. Con un tocco di creatività, un po’ di fantasia e con pochi materiali, per esempio una vecchia scatola che avrai sicuramente a casa !!!

Perché si regalano i cioccolatini? Te lo sei mai chiesto?

Il cioccolato in passato era un bene di lusso, un prodotto d’èlite molto costoso. Ma era anche qualcosa con virtù miracolose. Infatti, nell’800, i medici raccomandavano  il cioccolato per alleviare le pene d’amore.

Cosa c’è di più bello di un piccolo pensiero goloso fatto con le proprie mani? I cioccolatini ripieni al caffè sono il regalo perfetto per colpire al cuore del gusto e fare un figurone con la persona amata.

Prepararli è davvero semplice, non richiede troppo tempo e neanche tanti ingredienti: solo 3. Passiamo subito alla ricetta.

INGREDIENTI PER 12 CIOCCOLATINI RIPIENI

  • 200 GR CIOCCOLATO FONDENTE CERTIFICATO GLUTEN FREE ( IO HO USATO 2 TAVOLETTE DI CIOCCOLATO FONDENTE BIO DOLCIFICATO CON POCO MALTITOLO)
  • 25 GR PANNA DI SOIA NON MONTATA ( Io la faccio in casa in 5 minuti partendo da latte di soia , in fondo all’articolo la mia ricetta)
  • CAFFÈ SOLUBILE o macinato un cucchiaino

PREPARAZIONE

  • In una casseruola fate bollire la panna.
  • Unite il caffè e mescolare.
  • Unite 100 g di cioccolato
  • Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto quindi lasciate raffreddare fuori dal frigo.
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto.
  • Spennellare il cioccolato all’interno degli stampini per cioccolatini e fate riposare 30 minuti (se serve fate un altro strato di cioccolato dopo che si sarà asciugato).
  • Riempite i gusci con la crema al caffè preparata in precedenza .
  • Fate riposare per 1 ora quindi chiudete con il cioccolato rimasto.
  • Fate solidificare per 1 ora, sformate e servite.

Potreste usare anche semplicemente la formina del ghiaccio , in freezer per qualche ora , dopo li puoi incartare singolarmente con carta forno , e li conservi in frigo…ed ogni tanto ci gratifichiamo !!!

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche al :

✅mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog

 ✅seguirmi su Pinterest http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

https://viaggieassaggifelici.blog/2020/11/24/panna-di-soia/



CIOCCOLATINI DI GANACHE AL CIOCCOLATO FONDENTE SEMPLICI E GLUTEN FREE

Praticamente mi è rimasta della ganache al cioccolato dopo la preparazione del mio profiteroles..e ho detto che ci faccio ?
Ho messo nella formina del ghiaccio , in freezer per qualche ora , li ho sformati, li ho incartati singolarmente con carta forno , e li conservo in frigo…ed ogni tanto ci gratifichiamo

** ganache al cioccolato fondente

-Per ogni 100g Cioccolato fondente

– 40 ml di latte vegetale , io usato avena autoprodotto con aveba gluten free (https://viaggieassaggifelici.blog/2020/11/24/latte-di-avena/ )

Passaggi:

  • Tagliare a pezzetti il cioccolato .
  • Metterlo in una ciotola.
  • In un pentolino, scaldare il latte .
  • Versare il latte caldo sopra al cioccolato e amalgamare bene con una frusta.

Potrete arricchirli con una parte croccante , aggiungendo una nocciolina o mandorla prima di porli in freezer !!!