CUCINA CRUDISTA :Insalata di Mare felice ; Tartare di peperone, pomodoro,cetriolo e zucchina su Crema di Spinaci ; Carpaccio di Zucca e funghi Marinati ; Ravioli di Melanzane ripieni di zucca e peperone conditi con salsa a base di peperoni ,cavolfiore e cucunci

Condividi dove desideri!
Vota Questa Ricetta/Articolo
image_pdfApri come Pdfimage_printStampa

Ma i Vegani Crudisti non mangiano solo frutta e verdura al naturale e si perdono tutti i piaceri della vita ?🤣🤣🤣🤣
Allora premetto che non sono un Vegano che mangia totalmente Crudista, ma sono un vegano che ha un amore spropositato per il Crudismo infatti 4 anni fa comprai l’Essiccatore e mi sono avvicinato a questo mondo meraviglioso del Crudismo,studiando e approfondendo. Naturalmente non serve sempre l’essiccatore per preparare i piatti crudisti , basta a volte un frullatore ed un tritatutto…e tanta pazienza per i vari passaggi delle varie preparazioni.

Da oggi in poi in maniera costante pubblicherò piatti per una CENA o per un PRANZO TOTALMENTE CRUDISTA , le ho volute preparare soprattutto per dimostrare che con le giuste conoscenze ed i giusti abbinamenti si può preparare una cena GOURMET, senza accendere i fornelli…cosa che io faccio praticamente quasi tutte le sere.

Spero possano esservi d’ispirazione, provate a prepararvi almeno uno di questi piatti e riscoprirete profumi e sapori che non sentivate da tempo !!!
Più volte vi ho parlato della Cucina Crudista ed anche dell’uso dell’Essiccatore ( qui trovate il mio articolo di approfondimento e poi nella parte shop potreste anche comprare se vi va https://viaggieassaggifelici.blog/2020/11/20/essiccatore/ ) .
In tutte le epoche della storia sono esistiti uomini che hanno proclamato l’effetto benefico della dieta crudista.
Più recentemente il crudismo, più conosciuto come raw food Ã¨ attivo da molti anni, soprattutto in America !
Cosa mangiano i crudisti ?
Il crudismo si divide tra coloro che sostengono lo stile vegan, vegetariano o addirittura onnivoro. 
Io sostengo e vi parlo naturalmente del crudismo vegan, credo infatti sempre che una vita sana ed etica non debba passare per la sofferenza di nessuno.
La dieta crudista vegan prevede l’uso di frutta, verdura, noci, semi e germogli coltivati in maniera biologica. Questi cibi possono essere consumati tali e quali o nella preparazione di frullati, succhi o, come vedrete, in appetitose ricette che non hanno nulla da invidiare alla cucina tradizionale. 
Nel crudismo i cibi non sono sottoposti a calore superiore ai 42°, una temperatura che non permette di distruggere enzimi e tutte le qualità nutrizionali.
Al posto della cottura i cibi vengono tagliati, affettati, frullati, centrifugati, marinati o disidratati.
Si tende a pensare che magiare crudo sia molto triste. Non si tratta di mangiare una carota o un pomodoro o di privarsi di dolci e cose buone. Al contrario ho scoperto come non bisogna privarsi proprio di nulla!
Sicuramente la preparazione dei cibi crudisti richiede più tempo, perché ci sono vari passaggi per ogni singolo piatto .
Io ho comprato inizialmente il mio essiccatore proprio per scoprire i dolci crudi , e sono arrivato alla conclusione che sono una delle cose più buone e salutari che abbia mai mangiato!

Il crudismo garantisce un apporto di vitamine e minerali non alterati dai processi di cottura !!!
Detto ciò non mi ritengo un sostenitore del Crudismo al 100% , ma mi piace sperimentare , alternare la mia cucina vegana cotta a quella cruda …utilizzando soprattutto ingredienti di prima qualità e biologici quando riesco ed è per questo che acquisto spesso prodotti dell’azienda CIBOCRUDO, che se desiderate acquistare , trovate qui la pagina https://www.cibocrudo.com/ ed Al tuo primo ordine avrai € 5 di sconto inserendo il mio codice personale 509FM nel campo dei coupon alla fine dell’ordine prima del pagamento .
ALL’INTERNO DEL MIO BLOG TROVERETE DIVERSI BANNER CHE VI PORTANO DIRETTAMENTE SUL SITO DI “CIBOCRUDO”

Annunci

Insalata di Mare Felice

  • – 10 gr di alghe kombu
  • – 2 cetrioli
  • – 1 carota
  • – 3 coste di sedano
  • – 1 avocado
  • – 1 limone
  • – 10 rametti di prezzemolo
  • – 1 spicchio d’aglio
  • – 1 filo di olio evo spremuto a freddo
  • – pepe nero q. b.
  • semi di papavero

Tartare di peperone, pomodoro,cetriolo e zucchina su Crema di Spinaci

per la tartare
  • 1/2 peperone verde
  • 1 pomodoro
  • 1/2 cetriolo
  • 1 /2zucchina
  • 1/2 limone in succo
  • olio evo q.b
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
per la crema di spinaci
  • 1 cucchiaio di salsa tahini
  • 150 gr di spinaci
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cipollotto
  • 1/2 zucchina
  • 1/4 di tazza di acqua
  • 1 presa di sale

Carpaccio di Zucca e funghi Marinati

  • 200gr di zucca butternut
  • 4-5 funghi (belli grossi cremino o pleurotus o portobello ) altrimenti 8-10 piccoli, io usato pleurotus
per la marinatura dei funghi
  • 1 cucchiaio di salsa di soia g.f.
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’agave
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
per la marinatura della zucca
  • 2 cucchiai di olio evo
  • il succo di 1/2 limone
Ravioli di Melanzane ripieni di zucca e peperone conditi con salsa a base di peperoni ,cavolfiore e cucunci
PER I RAVIOLI
  • – 1/2 Melanzana da marinare nel succo di 2 limoni con un pizzico di sale rosa e di curcuma
PER IL RIPIENO
  • – 1 quarto Peperone Giallo
  • – 125 gr di Zucca da marinare nel succo di 2 Limoni con un pizzico di sale rosa
  • – 1/2 cucchiaino di Sale rosa
PER LA SALSA
  • – 150 gr di pomodoro da sugo
  • – 1 pomodoro essiccato
  • – 150 gr di cime di cavolfiore
  • – 1/2 Peperone Giallo
  • – 1 cucchiaio di cucunci dissalati sotto aceto di mele
  • – 1 cucchiaio di cipolla essiccata
  • – qualche foglia di basilico
  • – 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • – 1 cucchiaio di farina di mandorle o lievito alimentare
  • – olio evo spremuto a freddo q.b.
  • – sale marino integrale q.b.
  • – Peperoncino

PROCEDIMENTI

  • Insalata di Mare Felice :Per prima cosa dopo aver lavato le alghe le lasciamo in ammollo 5 minuti circa.Tagliamo i cetrioli in 3 parti, con un pelapatate priviamo i cetrioli della buccia.Eliminiamo i semi con un cava-torsolo o coltello.Tagliamo delle rondelle di mezzo cm circa, aggiungiamoli in una insalatiera e procediamo con le scaglie di carota sempre con pelapatate .Tagliamo a dadini il sedano e lo uniamo.Ricaviamo dei cubetti di avocado.Spremiamo il limone.Scoliamo le alghe e aggiungiamole all’insalata .Prezzemolo , semi di papavero e aglio tritati, un filo di olio evo e pepe ed una fettina di limone.
  • Tartare di peperone, pomodoro,cetriolo e zucchina su Crema di Spinaci : per la tartare Taglio tutte le verdure a cubetti separatamente, e ogni verdura la metto in una singola terrina a marinare; la marinatura la faccio con il succo di mezzo limone un pochino di olio. per la crema di spinaci Metto tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore, frullo per 15 secondi .Deve risultare un composto cremoso e non troppo liquido. ASSEMBLAGGIO In un piatto da portata verso prima la crema di spinaci; adagio poi nel centro un coppapasta, inizio con il primo strato di cetriolo, poi con il pomodoro, peperone ed infine con la zucchina. Pigio delicatamente la tartare in modo che si compatti bene e che non si sfaldi una volta tolto il coppapasta. Decoro poi con qualche pezzettino di peperone rosso e servo in tavola!
  • Carpaccio di Zucca e funghi Marinati : Pulisco la zucca, privandola della buccia; con la mandolina ne ricavo delle fette sottili. Le metto in una terrina e verso poi gli ingredienti della marinatura, mescolo bene e lascio riposare per circa trenta minuti. Stesso procedimento per i funghi; li taglio sottili con la mandolina o coltello , ne lascio i gambi per fare una dadolata di funghi (anche loro da marinare) e mi serviranno per guarnire il carpaccio. Li metto in una terrina, verso gli ingredienti della marinatura, mescolo bene con le mani e lascio riposare anche loro per trenta minuti circa. Passato il tempo della marinatura, prendo un coppapasta che appoggio su di un piatto da portata; inizio con il primo strato di zucca, per proseguire poi con lo strato di funghi. Proseguo fino a quando non esaurisco tutti gli ingredienti. Decoro poi il carpaccio con la dadolata di funghi, preparata in precedenza.
  • Ravioli di Melanzane ripieni di zucca e peperone conditi con salsa a base di peperoni ,cavolfiore e cucunci :Mariniamo le fettine di melanzane tagliate con la Mandolina nel succo di limone, sale e curcuma, per qualche ora ( meglio 1 notte) , girandole ogni tanto; Ora passiamo alla farcitura dei ravioli , mariniamo la zucca tritandola , versiamo il succo di limone e sale, scoliamo la zucca e spremiamo per bene , tritiamo la zucca di nuovo con metà peperone , pressiamo per far uscire tutto il liquido ed aggiungiamo olio evo.Prepariamo il condimento :frulliamo tutti gli ingredienti , tenendo da parte qualche cucuncio a rondelle come decorazione,presentiamo i ravioli con la crema crudista , qualche cucuncio a rondelle, prezzemolo e 1 cucchiaio di farina di mandorle o lievito alimentare.

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :
👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai
🌱mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
☘seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

🥄HAI RIPRODOTTO QUESTA RICETTA?Taggami su @Viaggi&AssaggiFelici e metti il tag #viaggieassaggifelici Non vedo l’ora di vedere com’è venuto il tuo piatto!

image_pdfApri come Pdfimage_printStampa

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.