1

Flan Parisien Vegan con pasta brisèe fatta in casa

Oggi vi porto sulle rive della Senna, nella romantica e affascinante Parigi. Fra bicchieri di vino bianco, luci soffuse e maniere eleganti arriva lui: il Flan Parisien.

Conosciuto anche come flan pâtissier, è un dolce tipico che si trova in varie regioni francesi con diverse variazioni.

Si tratta di una torta cotta al forno composta da un guscio di pasta sfoglia o pasta brisèe, come nel mio caso, ripiena di una crema aromatizzata alla vaniglia e limone dalla consistenza solida e compatta, simile ad un budino.

Assomiglia molto al Pasteis De Nata PORTOGHESE , che ho già riprodotto e trovate qui

La mia versione del Flan Parisien vegan è decisamente più sana e light rispetto all’originale e per realizzarla ho utilizzato la Pasta Brisèe fatta in casa da me vegana .

La Pasta Brisèe  è una base fresca molto versatile che si può utilizzare sia per le ricette dolci, che salate. Solitamente la utilizzo per realizzare le classiche torte salate, ma questa volta ho voluto provare qualcosa di diverso e me ne sono follemente innamorato. Il sapore della pasta brisèe si sposa bene con la dolcezza della crema . 

Il mio Flan Parisien Vegan  si realizza in pochi minuti e con semplici ingredienti, dopodichè ci penseranno la cottura ed il frigorifero a fare il lavoro più grande. Pronto per iniziare? anche questa volta sono sicuro che ti stupirò.

Ingredienti

(per una teglia a cerniera dai bordi alti di 18-20 cm di diametro)
Per la Pasta Brisee
  • 75 gr di semola di grano duro
  • 75 gr di semola di grano duro integrale
  • 45 gr di olio evo
  • 80 gr di acqua fredda
  • sale 1 pizzico
  • bicarbonato 1 pizzico
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di sciroppo di agave o 1 cucchiaio di eritritolo a velo ( facoltativo e non necessario)

Crema

  • 70 g di fecola di mais o di patate
  • 100 g di eritritolo a velo
  • Una bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaio raso agar-agar in polvere
  • 500 ml di latte di soia (semplice o vanigliato)
  • 1 BUSTINA di zafferano
  • Scorza grattugiata di un limone biologico
  • 200 ml di panna di soia ( in fondo all’articolo al mia ricetta )

Topping

  • 2 cucchiai di sciroppo di agave
  • Fragole e Mirtilli

PROCEDIMENTO

  • Preparazione pasta brisee :Setacciate accuratamente la farina in modo che non crei fastidiosi grumi nell’impasto. Versate la farina in un’ampia terrina, unite il sale ,bicarbonato e poi l’olio. Aiutandovi con un cucchiaio di legno, mescolate molto bene gli ingredienti in modo da amalgamarli alla perfezione.Aggiungete al composto l’aceto di mele e l’acqua fredda poco alla volta e impastate fino ad ottenere una palla soda. Avvolgete l’impasto della pasta brisè in un foglio di pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti. Dopo il tempo di riposo, eliminate la pellicola e stendete la pasta in una sfoglia sottile. Usate la sfoglia di pasta brisè per tutte le preparazioni dolci e salate che desiderate.
  • Preparazione ripieno: In una casseruola, unire l’amido, la bacca di vaniglia, l’eritritolo a velo , la scorza di limone e l’agar-agar. Diluire gradualmente con il latte, quindi incorporare la panna ed infine lo zafferano Far addensare a fuoco basso, mescolando continuamente. Fate raffreddare a temperatura ambiente coperta da pellicola trasparente e poi in frigo .

COTTURA

IN FORNO: Versare LA CREMA nella crosta di pasta brisee bucherellata che avrai posizionato in una teglia a cerniera preventivamente ricoperta di carta forno e cuocere per 35/40 minuti A 180° Lasciate raffreddare.

IN FRIGGITRICE AD ARIA : Versare LA CREMA nella crosta di pasta brisee bucherellata che avrai posizionato in una teglia a cerniera preventivamente ricoperta di carta forno e cuocere per 18/ 20 minuti A 175° Lasciate raffreddare.

  • Lasciare raffreddare il flan parisien a temperatura ambiente, dopodichè passarlo in frigorifero per 2-3 ore, sarebbe meglio per l’intera notte.
  • Decora con fragole e mirtilli e aggiungi lo sciroppo di agave

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo e nel mio gruppo facebook !!!

Condividila sui social usando i tasti in cima e in fondo all’articolo oppure lasciami un commento! Per te è un clic, per me una grandissima soddisfazione!

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :
👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai
🌱mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 ☘seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog