CHEESECAKE LEGGERA E FIT GLUTEN FREE SENZA COTTURA CON BASE AL CIOCCOLATO FONDENTE CON RICOTTA E FORMAGGIO SPALMABILE DI SOIA CON TOPPING CON MOUSSE DI ALBICOCCHE.

Condividi dove desideri !
image_pdfApri come Pdfimage_printStampa

In onore dell’arrivo a Milano della Madre Superiora Giovanna direttamente dalla Sicilia( in arte mia matre 😂)La cheesecake alle albicocche Ã¨ un dessert estivo ,leggero e senza cottura, davvero irresistibile.
Fresco e profumato questo dolce rinfrescante è perfetto da servire in questa calda stagione !

Senza una base di biscotti come quella tradizionale, è semplicissima e risulta fantastica. 

Un trionfo di crema preparata con Spalmabile veg e ricotta di soia preparate in casa ; per dare un tocco di colore ho ricoperto il tutto con un topping alle albicocche, facilissimo da realizzare, e pezzetti di frutta fresca.

Preparala con me!

I miei commensali non amano le basi delle cheesecake ,né “biscottose” né con pan di Spagna,quindi in un pomeriggio assolato ho spremuto le mie meningi e ho pensato a qualcosa che potesse sostituire le classiche basi e sono arrivato alla conclusione che dovevo creare una cheesecake al contrario😆😂

In poche parole usare un topping al cioccolato fondente come base della mia cheesecake❤

INGREDIENTI PER 1 STAMPO A CERNIERA DA 15 CM

BASE AL cioccolato fondente

  • 100 Gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte di soia
  • Qualche seme di bacca di vaniglia
  • Una punta di olio di cocco deodorato ed etico

Crema

  • 150 gr. di formaggio spalmabile tipo vegan ( in fondo all’articolo la ricetta di quello che ho fatto io in casa )
  • 150 gr. di Ricotta di soia ( in fondo all’articolo la ricetta di quella che faccio io in casa )
  • 50 gr. di sciroppo di agave
  • zest (scorza grattugiata) di limone non trattato.
  • 1/2 cucchiaino di agar agar +50 ml di latte di soia
  • i semi di mezza stecca di vaniglia

Per la finitura Mousse Di Albicocche

  • 150 Gr di albicocche
  • Mezzo bicchierino di liquore a scelta ( io usato del moscato)
  • succo di 1 limone
  • Pochissima panna di soia che monterete ( io la faccio in casa)
  • Semi di vaniglia
  • 1 cucchiaio di dolcificante a piacere, io ho usato sciroppo di agave.
  • 1 pizzico di zafferano ( facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino di agar agar

Procedimento passo per passo

  • Base al cioccolato: Portiamo ad ebollizione 70 ml di latte di soia con vaniglia. Spegnere il fuoco ed aggiungere 75 grammi di cioccolato fondente a pezzetti.Mescoliamo Fino ad ottenere una crema liscia e aggiungiamo a questo punto l’olio di cocco che la renderà più lucida.
  • Crema: Dopo aver preparato la ricotta di soia almeno qualche ora prima o un giorno prima e quindi facendola colare per bene in frigorifero aggiungere a questa il formaggio spalmabile che avrete preparato anch’esso prima, lo sciroppo di agave, la zest di limone ed i semi di vaniglia e amalgamate bene.
  • Nel frattempo fate bollire per 5 minuti fino a raggiungere 80 gradi ( io mi sono aiutato con un termometro da cucina)circa 50 ml di latte di soia con agar agar che avete sciolto nel latte a freddo prima , ed unitelo alla crema precedentemente preparata….per amalgamare meglio il tutto usare un frullatore ad immersione .
  • Versate subito la crema sulla base ,far riposare a temperatura ambiente per mezz’ora e poi mettete in frigo per almeno 2 ore .
  • Topping mousse all’albicocca :tagliatele ( dopo averle lavate e private del nocciolo) a pezzetti e versatele in una pentola antiaderente. Aggiungete il dolcificante, il succo di limone, un goccio d’acqua o in alternativa mezzo bicchierino di liquore, quindi lasciate ammorbidire a fuoco dolce per dieci minuti.
  • A parte montate la panna di soia aromatizzata con i semi di vaniglia.
  • Frullare le albicocche e mescolarle con la panna .
  • Mettere sul fornello aggiungere mezzo cucchiaino di agar agar e fare sobbollire per qualche minuto.
  • Disponiamo subito la mousse sulla nostra cheesecake e lasciare prima raffreddare a temperatura ambiente.
  • A questo punto La cheesecake è pronta la rimettiamo in frigo per almeno una notte.
  • A questo punto possiamo liberare la nostra cheesecake dal suo contenitore staccandola dalla carta forno e mettendola sul piatto da portata e decoriamo con riccioli di cioccolato fondente.

FAI RAFFREDDARE E POI RIPONI IN FRIGORIFERO per almeno 5 ore o meglio tutta la notte ,coprendola per evitare che si secchi . Tieni la torta coperta in frigorifero per 5 giorni o congelala per un massimo di 2 mesi.

Se ti è piaciuta questa ricetta metti un #like e commenta sotto l’articolo !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate potete iscrivervi anche al :

✅mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog

✅ seguirmi su Pinterest http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

” PANNA DI SOIA “

” RICOTTA DI SOIA “

image_pdfApri come Pdfimage_printStampa
Vota Questa Ricetta/Articolo

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.