Plumcake salato con verdure , tofu e semi di sesamo, accompagnato da hummus di edamame

Condividi dove desideri !
image_pdfApri come Pdfimage_printStampa

ll plumcake salato vegan è un modo pratico e veloce per portare in tavola la bontà delle verdure di stagione; perfetto per pranzi, cene, pic nic e feste all’aperto. Personalizzate la farcitura con le verdure che preferite !!!

Ingredienti

  • 150 gr di farina integrale bio
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • 70 gr di amido di mais o fecola di patate
  • Lievito biologico di pasta madre essiccata 15 g
  • 125 gr di yogurt di soia al naturale ( se volete farlo in casa trovate la mia ricetta in fondo all’articolo)
  • 250 ml di acqua o latte di soia( se volete farlo in casa trovate la mia ricetta in fondo all’articolo)
  • olive taggiasche , o leccino o riviera q.b.
  • 1 peperone piccolo o mezzo
  • 1 zucchina
  • Qualche cucchiaio di polpa di pomodoro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 panetto di tofu alle erbe
  • q.b. semi di sesamo
  • q.b. timo
  • q.b. sale ( io rosa dell’himalaya)

Procedimento

  • Preparate il ripieno Saltando le zucchine ed il peperone ,che io ho tritato , in padella con un filo di olio e un pizzico di sale, a metà cottura aggiungete anche la polpa di pomodoro, il tofu alle erbe tritato , le olive tritate ed il concentrato di pomodoro .
  • Unite in una ciotola le farine,l’amido, il lievito e il sale.
  • Aggiungete lo yogurt e l’acqua ( o il latte), mescolate con una frusta fino a ottenere un impasto omogeneo e senza grumi ed unite il ripieno .
  • Versate l’impasto in uno stampo da plumcake da 30 cm, cospargete con i semi di sesamo e il timo e lasciate riposare in frigorifero almeno per una notte.

Cottura

  • Rivestite lo stampo da plumcake con carta forno e spruzzate leggermente con un po’ di olio prima di versare l’impasto.
  • Infornate poi il tutto a 180° per circa 40 minuti in forno statico fino a che la superficie del plumcake non sarà ben dorata.

Un plumcake molto morbido all’interno e croccante fuori !!!

Il plumcake che rimane si conserva per qualche giorno in frigorifero o potete congelarlo come faccio io , e tirarlo fuori quando più be avrete voglia.

Io ho accompagnato il mio plumcake con un altro tipo hummus ( dopo il classico di ceci che trovate nel mio gruppo o nel mio blog )Hummus di edamame !!!

Hummus di edamame

Gli edamame sono fagioli di soia che vengono raccolti e cucinati ancora acerbi, tipici della cucina giapponese. Non è così facile trovarli freschi se non in qualche negozio etnico ben fornito che venda cibo orientale.

Se non hai un negozietto del genere vicino a casa, prova questo hummus partendo dagli edamame non OGM, surgelati, che si trovano nei supermercati della grande distribuzione.

Questa ricetta è pensata proprio a partire da una busta classica da 300 grammi di edamame surgelati, già puliti dal baccello.

Il risultato è un hummus soffice e spumoso dal gusto dolce ed inusuale.

Ingredienti:

  • edamame surgelati – 300 grammi
  • olio extra vergine di oliva – 3 cucchiai
  • tahini (crema di semi di sesamo) – 2 cucchiai
  • semi di cumino macinati – 1/2 cucchiaino
  • limone  – 2 cucchiai
  • 1 pizzico di aglio in polvere
  • acqua – 50 ml
  • sale rosa dell’himalaya- 2 pizzichi
  • paprika dolce q.b.

Procedimento:

  • Cuoci gli edamame in abbondante acqua salata per 4 minuti. Scola e metti da parte.
  • Versa in una ciotola gli edamame lessati, l’olio , cumino, acqua, succo di limone, tahini, aglio , sale e frulla con un mixer ad immersione o un tritatutto fino a quando otterrai un hummus soffice e spumoso.
  • Versa l’hummus in una ciotola e decora con paprika dolce e qualche goccia di olio extra vergine d’oliva.

Se ti è piaciuta questa ricetta e/o la riprodurrai ,fammelo sapere con un #like o un commento qui sotto l’articolo

E NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL MIO GRUPPO FACEBOOK !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate o pubblicare le vostre potete iscrivervi anche a :
👉alle newsletter di questo blog
https://page.co/PD3nai
🌱mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici
facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog
 ☘seguirmi su Pinterest 
http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

image_pdfApri come Pdfimage_printStampa
Vota Questa Ricetta/Articolo

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.