Torta glutenfree di mandorle , cioccolato e zenzero ,soffice e umida (senza farine) farcita con crema frangipane vegan, COTTA IN FRIGGITRICE AD ARIA

Condividi dove desideri !
image_pdfApri come Pdfimage_printStampa

La Torta di mandorle è un dolce soffice e  delizioso! Una Torta con farina di mandorle, senza farina dal tocco fresco dello zenzero di cui viene aggiunta all’impasto la radice grattugiata e della scorza profumatissima del limone grattugiata e cannella che regalano un profumo indescrivibile! Pur essendo senza burro e senza olio; la Torta alle mandorle ha una consistenza morbidissima e umida al morso da sciogliersi in bocca; questo grazie al naturale grasso della frutta secca polverizzata! Credetemi, una bontà unica che vi farà letteralmente innamorare al primo morso!

Per rendere ancora più ricca e gustosa una torta che vi assicuro è già di suo un vero capolavoro ho aggiunto anche dei pezzetti di cioccolato.

La crema frangipane è una preparazione dolce e delicata, molto semplice da realizzare. Simile nell’aspetto alla crema pasticcera ma di consistenza leggermente più rustica e realizzata con l’aggiunta di farina di mandorle, la crema frangipane è ottima sia come dessert al cucchiaio sia per farcire crostate e torte, prima tra tutte quella che ne prende direttamente il nome.

La mia naturalmente è una versione senza burro e senza uova della nota crema alle mandorle, ho cercato di bilanciare al meglio gli ingredienti che conosco ed il risultato è soddisfacente.

Ingredienti per la torta ,tortiera cerniera 15x 6,5 ( naturalmente potete raddoppiare gli ingredienti per una torta più grande)

  • 150 gr di  farina di mandorle (Farina di Mandorle pelate realizzata da mandorle Italiane 100% Mandorle Macinate di Mazara del vallo )
  • 50 gr di farina di ceci
  • 50 gr di fecola di patate o amido di mais
  • 125 gr di yogurt di soia ( se volete autoprodurlo in fondo all’articolo la mia ricetta)
  • 100 ml di latte di cocco ( quello in brick o lattina per intenderci)
  • 75 gr di eritritolo a velo (cioè io frullo l’eritritolo)+ 1 CUCCHIAIO DI SCIROPPO DI AGAVE
  • buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di limoncello (che potete sostituire con liquore a scelta )
  • 1 bustina di lievito per dolci gluten free
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 50 gr di cioccolato fondente a pezzetti
  • mandorle a scaglie q.b.

Crema frangipane vegan ingredienti

  • 60 g di farina di mandorle
  • 50 g di famido di mais o fecola di patate
  • 80 g di eritritolo
  • 90 ml di latte vegetale( io cocco in brick, dovevo finire gli altri 100 ml che mi erano rimasti)
  • 90 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaio di olio di riso, o di girasole o di cocco

Procedimento torta

  • In una ciotola versa tutti gli ingredienti secchi ( farine,fecola o amido,eritritolo,cannella,zenzero) ai quali unirai tutti gli ingredienti liquidi ed il cioccolato a pezzetti
  • Infine aggiungi lievito+ bicarbonato
  • Rivesti di carta da forno una teglia rotonda di 15cm di diametro, versa l’impasto, livella la superficie, cospargi di mandorle a scaglie .

Cottura

  • IN FORNO : inforna a 180° per 50 minuti
  • IN FRIGGITRICE AD ARIA : Cuocete in friggitrice ad aria preriscaldata a 145° per 25 minuti e poi a 160° per altri 10 minuti. Fate sempre la verifica con lo stuzzicadenti dopo almeno 25 minuti. Se vi sembra ancora poco cotta prolungate di qualche minuto.La mia friggitrice ad aria è una Proscenic t21, se volete acquistarla potete farlo cliccando direttamente su questo link .

Sfornate e Lasciate raffreddare in teglia 10 minuti. Poi sformate capovolgendo su una gratella e lasciate raffreddare per almeno 2 h.

Per tagliare LA TORTA è meglio lasciarlo raffreddare completamente, ancora meglio sarebbe metterlo in frigo per qualche ora prima di tagliare.

Potete conservare per circa 1 settimana a temperatura ambiente, meglio se sigillata in una pellicola!

Procedimento crema frangipane

  1. Trasferite la farina di mandorle all’interno di una pentola.
  2. Aggiungete eritritolo,amido o fecola . Mescolate bene.
  3. Unite i liquidi ( latte e olio) a filo agli ingredienti secchi avendo cura di mescolare con una frusta.
  4. Mescolate ancora per qualche istante in modo da ottenere una crema omogenea e priva di grumi.
  5. Portare sul fuoco fare cuocere per qualche minuto fino al primo bollore, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente, poi metti per un paio di ore  in frigorifero coperta da pellicola trasparente a contatto.

Assemblaggio torta

  • Tagliare la base a metà per ottenere due dischi…
  • Adagiare sul piatto da portata il primo disco di torta (quello che durante la cottura è la parte superiore, in genere più dura e quindi più adatto ad assorbire tutta l’umidità della torta). 
  • Stendere la crema uniformemente sul disco di pan di spagna , arrivando anche ai bordi e facendola strabordare.
  • Coprire con l’altro disco di  torta
  • livellare la crema strabordata ricoprendo tutto il bordo della torta
  • Decorare con la stessa crema e scaglie di mandorle. .

Mettete in frigo per almeno 2 ore o anche tutta la notte.

Se ti è piaciuta questa ricetta metti un #like e commenta sotto l’articolo !!!

Se vi va di seguire le altre mie ricette dolci e salate potete iscrivervi anche al mio gruppo Facebook Viaggi&AssaggiFelici

https://www.facebook.com/groups/viaggieassaggifelici.blog/?ref=share

E potreste seguirmi anche su Pinterest http://www.pinterest.com/viaggieassaggifeliciblog

https://viaggieassaggifelici.blog/2021/02/15/yogurt-di-soia-con-essiccatore/

image_pdfApri come Pdfimage_printStampa
Vota Questa Ricetta/Articolo

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.